PRONTO  







- Catarpe

- San Pedro con il suo patrimonio (4 giorni)

- San Pedro, ex miniere di nitrati e arte rupestre

- Gran traversata del deserto di Atacama

- Escursioni e programmi personalizzati

- Valle de la Luna

- Salar de Atacama

- Geysers el Tatio

- Tatio con villaggi tipici

- Lagune dell'altipiano

- Geoglifi di Chug-Chugg

- Tour archeologico

- Valle di Arcoiris

- San Pedro - Antofagasta

- Petroglifi di Rio Salado

- Trekking

- Escursioni in Bicicletta





Scrivi alla nostra
e-mail
:

contacto@tararvilti.cl

magdasturman@tararvilti.cl





El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player




CATARPE

Scopri con noi la meravigliosa VALLE DI CATARPE, luogo con storia e tradizioni antiche, dove regna la pace, tranquillità e misticismo.

La valle di Catarpe si trova a pochi chilometri al nord di San Pedro de Atacama. Abitata già nel tempo preispanico, è una valle ricca di preistoria e storia, dove si possono ammirare, tra le altre cose, petroglifi, rovine dell’epoca Inca, un antico tunnel e la cappella di San Isidoro. La valle conserva ancora le tradizioni antiche, case tipiche della popolazione Likan Antai, coltivazioni tradizionali e nuove. Inoltre, la valle di Catarpe, grazie al fiume Putama, si trasforma in un paesaggio naturale unico, con vegetazione caratteristica.

CATARPE (giornata intera):
- Visita alla cappella di San Isidoro, costruita nel 1913. Ogni anno il 15 di maggio si celebra la festa di San Isidoro, santo patrono di Catarpe e protettore degli agricoltori.
- Visita ai petroglifi, testimone dell’antichissima presenza degli abitanti nella valle.
- Visita al Tambo di Catarpe, uno dei siti Inca più importanti in Cile.
- Breve camminata a Chulacao, conosciuta anche come Garganta del Diablo (Gola del Diavolo). È una gola profonda nella Cordigliera del Sale, di forma spettacolare.
- Tunnel di Catarpe: costruito nel 1930, è un importante monumento storico. Con una breve camminata il visitatore potrà conoscere l’antico cammino dei bovini attraverso il quale nell’epoca delle miniere dei nitrati i mandriani portavano i bovini dalla vicina Argentina, attraverso la cordigliera delle Ande, fino alle miniere dei nitrati nel deserto cileno.
L’escursione comprende il pranzo o pic-nic in casa tipica dei Likan-Antai, dove si potrà ammirare le coltivazioni tradizionali e nuove.

CATARPE (mezza giornata):
- Visita alla cappella di San Isidoro, costruita nel 1913. Ogni anno il 15 di maggio si celebra la festa di San Isidoro, santo patrono di Catarpe e protettore degli agricoltori.
- Visita ai petroglifi, testimone dell’antichissima presenza degli abitanti nella valle.
- Visita al Tambo di Catarpe, uno dei siti inca più importanti in Cile.

- Breve camminata a Chulacao, conosciuta anche come Garganta del Diablo (Gola del Diavolo). È una gola profonda nella Cordigliera del Sale, di forma spettacolare.




El contenido de esta página requiere una versión más reciente de Adobe Flash Player.

Obtener Adobe Flash Player

Tarar Vilti Tours / San Pedro de Atacama / Chile
Tutti i diritti riservati